Solare Termico

Solare Termico 2017-11-29T17:15:08+00:00

Solare Termico

Installare un impianto solare termico significa risparmio dei consumi e prolungamento della vita di ogni caldaia. Tutto questo è possibile grazie allo sfruttamento dell’energia solare per la produzione di energia termica.
Nei mesi caldi, infatti, l’impianto soddisferà quasi completamente il fabbisogno di acqua calda di una famiglia, facendo sì che la caldaia non entri quasi mai in funzione.

Nei mesi freddi, invece, il sistema aiuterà la caldaia a scaldare l’acqua fredda, facendola consumare di meno e, di conseguenza, durare di più.

Oltre 25 anni

di acqua calda gratis

Ripagabile

Ripagabile in circa 7/8 anni

Investimento

eco-sostenibile

Risparmio energetico

con conseguente risparmio in bolletta

IVA agevolata

al 10%

Detrazione Fiscale

fino al 65% sul costo dell’impianto o, in alternativa, adesione al Conto Termico

Realizzazione

dell'impianto a zero spese

Con la vantaggiosa

formula ESCO

Circolazione Forzata

Questi tipi di impianti solari per fare circolare il fluido riscaldato dai raggi solari, utilizzano una pompa elettrica, governata da una centralina solare e da alcune sonde. In estrema sintesi, il funzionamento è questo:

i pannelli solari sono collegati ad una serpentina contenuta in un serbatoio; il fluido contenuto nei pannelli solari si riscalda e fa scattare una sonda installata in prossimità dei pannelli stessi. La sonda comunica con una centralina elettronica solare che, a sua volta, governa una pompa elettrica. Quest’ultima si innesta e spinge il fluido caldo all’interno della serpentina contenuta nel serbatoio, dove lo stesso va a scaldare l’acqua che utilizzeremo per lavarci.

Circolazione Naturale

Gli impianti solari termici a circolazione naturale sono sistemi monoblocco a circuito chiuso, che funzionano senza necessità di pompe né di componenti elettrici. Sono costituiti dal collettore solare esposto alle radiazioni solari, all’interno del quale l’acqua si scalda e sale per convezione (effetto termosifone) verso il serbatoio, confluendo nel circuito domestico.

SCEGLI LA FORMULA ESCO! ECCO PERCHE’ CONVIENE…

  • La Esco realizza l’impianto a proprie spese e beneficia del nuovo conto termico 2.0
  • L’impianto è fornito al cliente in comodato d’uso gratuito per 24 mesi
  • Il cliente paga alla esco solo l’energia termica che consuma nei 24 mesi in unica soluzione al momento della compilazione della proposta di adesione (importo una tantum)
  • Al 25° mese con € 1,00 il cliente riscatta l’impianto che passa di proprietà dalla Esco al cliente.
0
Collettori solari con elevata superficie captante
0
Accumulo da 400 lt completo di vaso di espansione
0
Anni di garanzia sull’intero impianto in formula ESCO

SCHEDE TECNICHE

PANNELLO
BOILER

VUOI RICHIEDERCI MAGGIORI INFORMAZIONI O DESIDERI UN PREVENTIVO SU MISURA PER TE?

CONTATTACI PER UNA CONSULENZA GRATUITA

Il sole è una fonte di energia inesauribile e gratuita, ma anche non costante e non programmabile. I nostri sistemi siano dotati di serbatoi che accumulano l’acqua calda nelle ore diurne, per renderla disponibile anche la sera. Tuttavia temporaneamente, in caso di prolungati periodo di maltempo, oppure nel periodo invernale quando le ore di sole sono limitate, può accadere che la produzione di acqua calda dell’impianto solare non copra completamente il fabbisogno. In questi casi normalmente una caldaia interviene al bisogno, integrando il calore necessario.

I collettori solari funzionano sempre, 12 mesi all’anno. Essi consentono di spegnere la caldaia per 8–10 mesi l’anno (di norma nel periodo febbraio – novembre) e godere in questi mesi dell’acqua calda gratis dal sole; nei restanti mesi invernali contribuiscono comunque al riscaldamento dell’acqua, permettendo così alla caldaia di lavorare meno per raggiungere la temperatura desiderata.

Se non ci sono vincoli di natura storico-artistica e paesaggistica-ambientale, è sufficiente una comunicazione preventiva al Comune.